163 delle 257 scelte al draft hanno firmato i loro contratti.

Prima del 2011, la maggior parte delle squadre della NFL aspettava fino a dopo il 4 luglio per firmare le proprie scelte al draft. Tuttavia, le cose sono cambiate e ora la maggior parte delle squadre ha le proprie scelte al draft sotto contratto prima del Memorial Day. Ad oggi, 163 delle 257 scelte al draft hanno già firmato i loro contratti e li hanno presentati alla NFL Players Association.

Tra i giocatori che hanno già firmato, il ricevitore dei Giants Malik Nabers, la sesta scelta assoluta, è la scelta più alta sotto contratto al draft. Finora, undici scelte al primo turno hanno firmato i loro accordi. Il turno con il maggior numero di scelte sotto contratto è il settimo turno, con 34 giocatori su 37 già firmati. D'altro canto, solo otto giocatori del secondo turno hanno firmato il contratto.

Si prevede che la maggior parte, se non tutte, le scelte del draft verranno firmate prima dell'inizio del training camp. Tuttavia, a volte possono sorgere problemi durante le trattative contrattuali. I principali potenziali punti critici durante le negoziazioni sono il flusso di cassa del bonus alla firma, l’importo della garanzia totale alla firma, il linguaggio che potrebbe invalidare le garanzie e le compensazioni per i futuri pagamenti garantiti. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i termini contrattuali sono predeterminati in base alla bozza di contratto, rendendo il processo di negoziazione relativamente agevole.

Lascia un commento