Antalya ha chiuso il 2019 con un anno record, accogliendo 11 milioni di turisti nei primi otto mesi. Rispetto allo scorso anno il numero dei turisti provenienti dalla Polonia è aumentato del 40%.

Il 2019 è stato un anno record con 11 milioni di turisti in visita nei primi otto mesi, ma Antalya sta già accettando prenotazioni anticipate per il 2024.

10 Secondo Haber, Khan Kavaloğlu, presidente dell’Associazione mediterranea del turismo e degli albergatori, ha affermato che le attività turistiche continuano ad Antalya e che i visitatori provenienti da diversi paesi preferiscono Antalya.

Il ministro degli Esteri Kabarol ha affermato che il numero di turisti che arrivano in aereo ad Antalya è aumentato del 20% nei primi otto mesi di quest’anno arrivando a oltre 11 milioni. Siamo al secondo posto”, ha detto. 2° posto, Inghilterra al 3° posto. Se questo numero include i turchi provenienti dall’estero, Antalya avrà superato l’anno record del 2019 il 31 agosto. “Questo ci dà davvero speranza”, ha detto.

Previsti 1,5 milioni di britannici

Sottolineando che l’anno scorso il numero di pernottamenti dal Regno Unito ha superato per la prima volta il milione, Cavalore ha affermato:

“Quest’anno prevedevamo di raggiungere 1,5 milioni di persone, ma a causa della recente crisi aeroportuale nel Regno Unito, 140 voli sono stati cancellati. Tuttavia, supererà già il numero dell’anno scorso. “Visita Antalya, penso che il numero degli inglesi si avvicinerà di nuovo a 1,5 milioni.”

Aumento significativo dei turisti polacchi

Notando che il numero di visitatori provenienti dalla Russia è aumentato del 32,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, Cavallor ha continuato:

“Più di 2 milioni di turisti tedeschi hanno notato i russi. Anche questo mercato cresce del 17,3%”, ha affermato. Cavallore ha sottolineato che è il terzo mercato del Regno Unito con quasi 1 milione di visitatori e ha notato che questo mercato è cresciuto del 15% su base annua. Spiegando che questo paese è seguito dalla Polonia, Kabarol ha detto: “La Polonia è una risorsa importante con un grande potenziale”. “Siamo in crescita del 40% rispetto allo scorso anno.”

Lascia un commento