Maksimir era caldo nell’ultimo giorno del mercato estivo. Dopo Alian Ademi (32), anche Fran Brodic (26) è tornato alla Dinamo, nove anni dopo la sua partenza improvvisa al Club Brugge da grande talento.

È vero che non è ancora previsto che giochi con i “blues”, ma Sergej Jakirovic ha deciso di prenderlo e lasciarlo in prestito al Varazdin fino alla fine della stagione e quest’estate lì ha mostrato un ottimo gioco. Ha segnato sei gol e un assist in sei partite.

– Sono molto felice di tornare in questo grande club. In un certo senso per me è iniziato tutto alla Dinamo e ho sempre considerato Maksimir la mia seconda casa. Il fatto che il club abbia deciso di riportarmi tra le sue fila durante gli anni migliori del calcio è una conferma che sto crescendo nella giusta direzione e allo stesso tempo sto spingendo per ulteriore lavoro e impegno per ulteriori progressi e mi motiva anche continuare. Sono grato a tutti nel club per avermi permesso di tornare”, ha detto Brodich.

Nella sua prima stagione alla Dynamo, ha giocato sette partite e segnato due gol. Prima di Varaždin ha giocato anche nel Royal Antwerp, nel Rousselare e nel Catania in prestito dal Bruges, ma poi ha lasciato senza squadra e si è trasferito al Reggio Audace nella serie minore italiana. Nell’autunno del 2020 è iniziata una nuova salita via Kustosia, portata inizialmente da Gorica e l’estate scorsa da Varaždin.

Lascia un commento