La società di software e servizi Digital è stata scelta come fornitore del Defense Online Information System (VTJ), ha annunciato la società.

Il contratto in questione ha un valore di 12 milioni di euro, comprese le opzioni, e ha una durata di sette anni.

Dal 2023 al 2030, Dejia fornirà alle Forze Armate finlandesi un sistema di gestione dei documenti della rete di comunicazione e relativi servizi di manutenzione, supporto e formazione. Il contratto prevede inoltre opzioni di acquisto di sistemi per reti di diverse categorie di sicurezza. Il sistema sarà sottoposto a un controllo sulla sicurezza delle informazioni nell’ambito di Katakuri 2020 prima dell’uso.

“Siamo lieti di approfondire la nostra partnership a lungo termine con le Forze Armate. Fornire un sistema informativo online ci ha dato una nuova prospettiva sul mantenimento dei sistemi informativi”, ha affermato il direttore dell’Unità di difesa di Digia. Lo ha detto Jussi Tammelin in un comunicato.

Lascia un commento