Questo colpo di trasferimento è sorprendente…

Insieme a Isak Johannesson (20, in prestito dal Copenaghen), Klaus Alofs, 66 anni, e Christian Weber, 39 anni, sembrano aver centrato il jackpot con il Fortuna Düsseldorf che ha vinto l’estate. L’islandese impressiona fin dall’inizio come trequartista e ha un passo sorprendentemente potente. Daniel Tiune (49) è sorpreso che un club di seconda divisione possa ingaggiare un giocatore così importante.

Tiune è completamente sbalordito a causa di Johannesson!

Coach: “Sì, è così che mi strofino gli occhi a volte.” Sono rimasto sorpreso anche dal fatto che altri club non l’abbiano ripreso. Il nostro team di progettazione ha avuto molto da affrontare nelle prime settimane. Ma ciò dimostra che puoi trovare piccoli gioielli come questo se non ti lasci trasportare. E sicuramente è Isaac. Mi piace lavorare con lui. “

Johannesson ha avuto molte opportunità per continuare a giocare ai massimi livelli. La BILD riferisce di aver cancellato le squadre di prima divisione di tutti i campionati nordici, così come diversi club italiani. Perché ha visto Dusseldorf come un buon posto in cui svilupparsi con lo stile di gioco di Tiune e probabilmente il modo in cui Johannesson sta mostrando ora.

Il centrocampista è stato un fattore chiave nelle due migliori partite del Fortuna con Tune, contro Elversberg (5-0) e Karlsruhe (3-1). Roan è diventato parte integrante della formazione. Tiune: “Penso che ci divertiremo molto con lui nei prossimi mesi.”

O nei prossimi anni? Alofs e Weber non solo hanno portato Johannesson a Dusseldorf, ma hanno anche negoziato un’opzione di acquisto che gli avrebbe permesso di restare più a lungo. La BILD riferisce che Fortuna dovrà pagare 2 milioni di euro per ingaggiare Johannesson, un affare per un giocatore della sua categoria.

Ma ora la nuova stella del centrocampo ha un’altra possibilità di mostrare le sue abilità sul grande palco. In nazionale, i diamanti islandesi affronteranno venerdì il Lussemburgo nelle qualificazioni agli Europei e lunedì la Bosnia-Erzegovina. Gioca tre anni in Nazionale e all’età di 20 anni si prepara a fare la sua 20esima presenza.

Questo è un altro motivo per cui Tiune è completamente stupito che Fortuna sia riuscita a portare Johannesson…

Lascia un commento