Le ragioni per non ammettere di avere torto vanno dalla semplice mancanza di autoconsapevolezza a gravi disturbi della personalità. Se sei circondato da persone che devono avere sempre ragione, probabilmente sei stanco di questo tipo di comunicazione e vuoi trovare una soluzione.

Capire perché qualcuno fa quello che fa e cosa lo spinge e lo motiva è il primo passo.

– La paura è uno dei motivi più comuni per cui le persone non riescono ad ammettere di aver commesso un errore al momento giusto. Siddharth S. Kumar, esperto di relazioni e relazioni interpersonali in India, afferma che la paura di danneggiare la propria reputazione e credibilità fa deragliare la percezione e l’accettazione di avere torto.

– A volte le persone cadono preda di immagini irrealistiche e irrealistiche di se stesse. Ha aggiunto che la falsa immagine impedisce loro di accettare il fatto che non hanno sempre ragione.

È d’accordo con lui un collega canadese, Roland Legg.

– Le persone che hanno difficoltà ad ammettere di avere torto in realtà hanno difficoltà a vedere oltre se stesse. Molti di loro sono insicuri, hanno un ego forte e temono di essere considerati sciocchi. Inoltre, le persone che hanno bisogno di aiuto per ammettere i propri errori sono poco radicate e instabili, spiega Legg.

– Quando siamo bloccati nel nostro carattere, non possiamo avere pieno accesso alla nostra saggezza interiore e quindi rimaniamo nella paura e troviamo difficile ammettere la nostra colpa, – dice.

Secondo la psicologa Blair Nicole Nastasi, uno dei motivi più devastanti per cui le persone non riescono ad ammettere i propri errori è la mancanza di consapevolezza di sé.

– Le persone che mancano di autoconsapevolezza potrebbero avere difficoltà a fare un’introspezione profonda. Senza questa introspezione, non riusciamo a capire come le nostre azioni influenzano gli altri, il che può portare a una serie di comportamenti dannosi. Altri motivi dannosi per cui le persone non riescono ad ammettere di avere torto includono la vergogna, l’atteggiamento difensivo, il perfezionismo e l’elusione dei conflitti, ha spiegato Nastassi.

Può anche affrontare la manipolazione e l’ego forte.

– Ci sono persone che giocano deliberatamente a giochi mentali per manipolarti e controllarti. Inoltre, le persone con un ego testardo non possono accettare informazioni che contraddicono le loro convinzioni preesistenti, afferma la terapista sessuale e autrice Gloria Blame.

“Alcuni narcisisti devono vincere ogni discussione indipendentemente dai fatti coinvolti”, ha aggiunto, secondo Your Tango.

Lascia un commento