Tuttavia, la commissione stragiudiziale del tribunale distrettuale di Fiume, in seguito al ricorso della procura, ha ordinato la custodia cautelare del sospettato molestatore di bambini di 85 anni, al quale non è stato permesso di comparire in tribunale a causa della sua età. è stato rilasciato presto dietro suo stesso riconoscimento. Le precauzioni ti privano della libertà.

Il 24 agosto un uomo di 85 anni della zona di Rijeka è stato denunciato presso il tribunale regionale di Rijeka con l’accusa di atti osceni contro una ragazza.

La Procura della città ha proposto di tenerlo in custodia, ma l’investigatore, tenendo conto della sua età avanzata e del suo stato di salute, ha deciso di applicare altre precauzioni per tutelarlo dalla libertà.

Le misure includono il divieto di visite in loco, di contatto con testimoni e di denunce regolari alla polizia.

La commissione extragiudiziale del tribunale regionale di Fiume ha accolto il ricorso della procura cittadina e ha ordinato la detenzione dell’uomo di 85 anni. Questa decisione sarà trasmessa alla polizia, che lo metterà in custodia cautelare.

È anche noto che diversi anni fa ha ricevuto una pena detentiva con sospensione della pena per un simile reato di pedofilia.

Lascia un commento