Ex dirigenti di Kyruus Health, Health Catalyst e altre società di sanità digitale si uniscono al team di Manifold

Manifold, una piattaforma di ricerca clinica abilitata all'intelligenza artificiale, ha annunciato numerose nuove aggiunte al suo team di leadership e al suo team di consulenza. Chris McMahon si è unito come chief people officer, Alex Akersd come vicepresidente della crescita, Danielle Kowalski come vicepresidente dell'ufficio legale, Megan Ahigian come direttore senior del prodotto e delle partnership e Taylor Gleason come direttore senior del marketing. McMahon, Ahigian e Gleason hanno precedentemente ricoperto ruoli simili presso Kyruus Health, mentre Akers è stato vicepresidente delle vendite presso Health Catalyst e Kowalski è stato vicepresidente e vice consigliere generale presso la funzione legale e di conformità di HubSpot.

Oltre al gruppo dirigente, Mike Longo e Chris Reisig si uniranno a Manifold come consulenti go-to-market. Longo porta esperienza come vicepresidente della ricerca e sviluppo di Veeva in Nord America. Il CEO e cofondatore di Manifold, Vinay Seth Mohta, ha espresso entusiasmo per i nuovi membri del team e per il loro potenziale nel contribuire a trasformare gli studi clinici e le operazioni sui dati con la piattaforma basata sull'intelligenza artificiale dell'azienda. Il team svolgerà un ruolo cruciale nella crescita delle partnership e nell’espansione delle soluzioni per rendere gli studi e le analisi moderne dieci volte più veloci e ad un decimo dei costi.

ConcertAI, una società di dati sanitari, ha nominato Dhiraj Carumbay vicepresidente senior e direttore generale dell'attività TeraRecon dell'azienda. Carumbay ha una vasta esperienza nella gestione di unità aziendali presso RadNet, Amazon AWS, Philips Healthcare, Fujifilm e GE HealthCare. Presso AWS, ha supervisionato le soluzioni cloud di Amazon per i settori sanitario e delle scienze della vita e in precedenza ha ricoperto ruoli di leadership presso GE HealthCare.

Jeff Elton, CEO di ConcertAI, ha sottolineato il background di Carumbay nell'imaging diagnostico, nelle soluzioni per operatori sanitari che utilizzano l'intelligenza artificiale e nell'esperienza nelle tecnologie SaaS come criteri chiave per il ruolo di leadership. Grazie all'esperienza di Carumbay nell'imaging, nelle tecnologie SaaS e nell'intelligenza artificiale, ConcertAI mira a fornire tecnologie e dati avanzati ai suoi fornitori e ai partner biofarmaceutici per trasformare l'esperienza diagnostica e di ricerca.

Lascia un commento