Female Otters Adapt to a Changing World by Using Tools

La popolazione di lontre marine meridionali nella costa centrale della California deve affrontare sfide poiché le loro prede preferite, come grandi abalone e ricci di mare, diventano scarse in molte aree, costringendole a fare affidamento su fonti di cibo più difficili da raggiungere come granchi, vongole, cozze e piccoli pesci marini. lumache. Questo cambiamento nella dieta può causare danni e usura ai denti della lontra, il che è fondamentale per la loro sopravvivenza poiché i denti usurati possono portare alla fame.

Per soddisfare il proprio fabbisogno calorico e accedere a diversi tipi di prede, le singole lontre hanno iniziato a utilizzare strumenti che le aiutino ad aprire i gusci più duri. La ricerca ha dimostrato che le lontre femmine tendono ad avere meno danni ai denti rispetto alle lontre maschi e hanno maggiori probabilità di utilizzare strumenti. Le femmine che utilizzavano strumenti erano in grado di accedere alla preda con una difficoltà fino al 35% maggiore rispetto ai maschi che utilizzavano anche strumenti. Questo comportamento è simile a quello di altre specie come i delfini, gli scimpanzé e i bonobo, dove è più probabile che le femmine utilizzino strumenti per aiutare ad allevare la prole e tramandare il comportamento di utilizzo degli strumenti.

Le lontre marine del sud, elencate come specie minacciate dall'Endangered Species Act degli Stati Uniti, svolgono un ruolo fondamentale negli ecosistemi marini predando i ricci di mare che si nutrono delle foreste di alghe. Con solo circa 3.000 lontre rimaste in California, comprendere il loro comportamento e la loro adattabilità è fondamentale per la loro sopravvivenza.

La ricerca su questo argomento è stata condotta da un team di scienziati di varie istituzioni ed è stata finanziata da organizzazioni come la National Science Foundation degli Stati Uniti, la Packard Foundation e l'US Fish and Wildlife Service. Lo studio fa luce sull’importanza dell’uso degli strumenti per le lontre e su come questo possa aiutarle ad adattarsi ai cambiamenti nel loro ambiente.

Lascia un commento