Il ministro dell’Economia e dello Sviluppo sostenibile, Davor Filipovic, ha dichiarato venerdì che per quest’inverno non sono attesi shock legati ai prezzi dell’energia e che, sotto questo aspetto, la popolazione trascorrerà un inverno sicuro, come quello dell’anno scorso.

“Per quanto riguarda i prezzi dell’energia, non ci aspettiamo grandi shock”, ha detto Filipovic durante la Giornata dell’acqua croata, quando un giornalista gli ha chiesto cosa si aspettava per i prezzi dell’energia questo autunno.

Come ha aggiunto, se si calcola il prezzo dell’elettricità “in anticipo”, attualmente è di 109 euro per megawattora (MWh), ma l’ultimo trimestre di quest’anno sarà di circa 120 euro per MWh, e il primo trimestre sarà di circa 120 euro per MWh. 100 euro al MWh Costo previsto 120 euro. Il prossimo trimestre sarà di 140 euro, ma il prezzo dell’anno scorso era molto più alto di quello di listino.

– Anche per quanto riguarda i prezzi del gas naturale, prevediamo che si aggireranno intorno ai 50 euro per MWh nell’ultimo trimestre e intorno ai 60 euro nel primo trimestre del prossimo anno. Naturalmente queste sono previsioni e i prezzi cambieranno a seconda delle condizioni del mercato e delle condizioni meteorologiche, ha detto Filipovic.

Come ha sottolineato, i cittadini trascorreranno un inverno sicuro, proprio come l’anno scorso, e la prossima settimana il governo presenterà un nuovo pacchetto di misure a sostegno dei più vulnerabili e ha aggiunto: ha annunciato che procederà nella direzione del “sostegno . “e l’economia”. Ha rifiutato di entrare nei dettagli, ma ha detto che tutte le opzioni relative a tali misure sono ancora sul tavolo e in fase di valutazione.

Filipović ha risposto alle ripetute domande dei giornalisti sulla possibilità o meno di dirigere l’azienda Franne Barbaric, l’attuale capo della HEP, poiché i media hanno riferito che l’USKOK stava conducendo ulteriori indagini contro di lui. Lui ha detto che non poteva commentare l’indagine e, cosa più importante: è importante che i prezzi dell’energia nel paese siano stabili e non aumentino in futuro.

Lascia un commento