Secondo il Consiglio Nazionale dello Sport spagnolo (CSS), il governo spagnolo ha erroneamente assegnato a Ivana Icardi, sorella del calciatore argentino Mauro Icardi, l’Ordine Reale al Merito Sportivo del Paese al posto della capitana del calcio spagnolo Ivana Andrés.

Il CSD si è scusato formalmente per un “errore umano” dopo che martedì è stato pubblicato il nome sbagliato sulla Gazzetta ufficiale spagnola (BOE), dicendosi “profondamente rattristato”.

Il numero di mercoledì è stato corretto per includere il nome della vera Ivana Andrés, che il mese scorso ha vinto il primo titolo mondiale di calcio con la nazionale spagnola.

La celebrità argentina Ivana Icardi, che vive a Maiorca ed è apparsa in diversi reality spagnoli, ha risposto sconcertata sui social.

“È successo davvero! Come potrebbero sbagliarsi? scrive Icardi.

Andrés, che gioca per il Real Madrid, ha reagito alla notizia pubblicando online un meme virale di Spider-Man che fa riferimento a un altro Spider-Man.

Ma i due errori di Ivan non sono stati gli unici ad essere inseriti nella lista dei vincitori. Aitani Bommati, che ha giocato anche ai Mondiali di Australia e Nuova Zelanda ed è stato nominato Giocatore dell’Anno UEFA, è stato scritto male nell’edizione BOE.

Si tratta di uno di una serie di reati avvenuti in Spagna che hanno coinvolto la calciatrice diventata campione del mondo dopo che il presidente della Federcalcio spagnola Luis Rubiales ha baciato sulla bocca Jenni Hermoso. Le afferrò anche l’inguine mentre era accanto alla regina Letizia di Spagna e alla figlia sedicenne.

E martedì, 10 giorni dopo che Rubiales era stato bandito dalla FIFA per la sua condotta, uno dei suoi più stretti alleati, l’allenatore di calcio femminile spagnolo Jorge Vilda, è stato licenziato.
Ottenere un difensore della nazionale è un sogno per i Blues, ma potrebbe essere troppo tardi in questa finestra di mercato. A Maksimir si sono svegliati solo alla fine del periodo di transizione dopo aver realizzato che i rinforzi precedenti non erano affatto rinforzi.

Il contratto di Barisic con i Rangers è in scadenza e secondo quanto riferito i Rangers gli offrirebbero un nuovo contratto, ma alla fine si deciderà il suo futuro.

Lascia un commento