La natura si sta lentamente preparando all’autunno, regalandoci frutti abbondanti, ma sta a noi utilizzarli al meglio. Oltre ai piatti deliziosi e alle torte, a fine estate potrete gustare anche la frutta come bevanda rinfrescante.

Con vaniglia e gin, la pera può facilmente diventare la protagonista di una festa estiva.

Per preparare questa bevanda rinfrescante, prepara prima uno sciroppo fatto in casa. Vi serviranno 3 pere, 120 grammi di zucchero, 120 ml di acqua e 60 ml di sciroppo di vaniglia. Frullare le pere e aggiungere tutti gli ingredienti in una casseruola a fuoco medio. Portare a ebollizione il composto, quindi abbassare la fiamma e cuocere per 5-8 minuti, fino a quando il liquido diventa ambrato e le pere si saranno rotte. Mescolate spesso per assicurarvi che le pere siano cotte in modo uniforme. Filtrare il composto per estrarre solo lo sciroppo o, se lo si desidera, utilizzare una purea da cocktail.

Per 1 cocktail, unisci 40 ml di gin, 2 cucchiai di sciroppo o purea preparato, soda e ghiaccio e agita bene. Guarnire il cocktail con fettine di pera, una stecca di vaniglia e un po’ di cannella a piacere.

Lascia un commento