La nazionale di calcio tedesca, capitanata da Ilkay Gundogan, inizia la stagione del Campionato Europeo in casa. Lo ha annunciato il tecnico della nazionale Hansi Flick in vista della partita internazionale di sabato contro il Giappone a Wolfsburg (20:45 RTL). “Ho deciso di dare a Ilkay la fascia da capitano”, ha detto Flick in una conferenza stampa prima dell’allenamento finale di venerdì.

Il centrocampista dell’FC Barcelona Gundogan formerà una “nuova coppia dirigente” insieme al pro del Bayern Joshua Kimmich, che ha recentemente guidato la selezione della DFB in assenza del portiere Manuel Neuer. Entrando nella squadra per la partita con il Giappone, Thomas Muller (121) e Kimmich (79) hanno giocato più nazionali di Gundogan (67).

“Voglio ringraziarvi per la vostra fiducia. È un grande onore guidare la squadra”, ha detto il 32enne Gundogan prima della sua 68esima presenza con la Germania. Flick rimane di mentalità aperta su cosa accadrà alla carica di capitano se il 37enne Neuer potrà tornare a giocare dopo essersi rotto una gamba a Monaco e potrebbe quindi tornare nella squadra della DFB. Ha detto: “La condizione di Manu è che deve prima rimettersi in salute”.

dopo la navigazione

Lascia un commento