Ho chiesto a un uomo che ho incontrato all’incrocio tra le vie Horvachanska e Hrvatske Sokol a Zagabria cosa accadrebbe se il cavo si rompesse e i semafori cadessero su pedoni e automobili. I marciapiedi sono stati scavati e i semafori rimossi per lavori di costruzione. Fissarlo con nervature per evitare che cada.

Puoi vedere i lavori sul marciapiede. Il buco nel pavimento è circondato da una recinzione metallica e plastica arancione, e una cintura è avvolta attorno alla lanterna in due punti per “impedire” che cada. Anche se ero all’incrocio durante l’orario di lavoro, non sono riuscito a trovare gli operai.

Le persone che attraversano il suddetto incrocio affermano che questa situazione va avanti da oltre due settimane.

– Abito in via Hrvatsko Sokol, ci passo davanti tutti i giorni, ed è così da più di due settimane, forse di più. A volte vedo gli operai, a volte no. Sono davvero curioso di sapere se riusciranno a sopravvivere alle tempeste che abbiamo attraversato. La donna disse subito di sì, annuì e se ne andò. Ma mentre attraversava le strisce pedonali, guardò indietro verso il semaforo per evitare di incontrarla.

Abbiamo chiesto alla città di Zagabria e agli appaltatori informazioni sulla sicurezza pubblica, sulla zonizzazione e sulla durata dei lavori, ma al momento della pubblicazione di questo articolo non abbiamo ricevuto risposta.

Lascia un commento