I fratelli Valent Syncovic, Martin Syncovic e Damir Martín sono passati alle finali di doppio e singolo dei Campionati del Mondo di Belgrado venerdì.

Nel gruppo delle semifinali, i fratelli Sinkovic sono stati i più veloci con il tempo di 6:23.02, seguiti dagli irlandesi Dia Lynch e Philip Doyle, secondi in 6:24.28, e dagli spagnoli Aleix Garcia Pujoral e Rodrigo Conte Romero. terzo, era in classifica. Nel secondo gruppo di semifinale, il gruppo olandese ha vinto con il tempo di 6:19.31.

Con questo risultato Sinkovic si è qualificato per le Olimpiadi di Parigi del 2024, dandogli la possibilità di vincere una storica quarta medaglia olimpica. Nel 2012 ha vinto una medaglia d’argento a Londra e medaglie d’oro a Rio e Tokyo. E ora si sono assicurati un posto alle Olimpiadi di Parigi.

– Ci siamo appena qualificati per la nostra quarta Olimpiade. È una bella sensazione quando gareggi nelle finali del Campionato del mondo e raggiungi i criteri di qualificazione selezionati. Non vedo l’ora che arrivi la finale, prenderemo ciò che abbiamo e cercheremo la medaglia d’oro, ha detto Valed Sinkovic.

– Volevo vincere, ma arrivare in finale era la cosa più importante per continuare a lottare per la medaglia d’oro. Con questo arriveranno sicuramente alla finale come uno dei favoriti per la vittoria. Martin Sinkovic ha aggiunto: “Gazzeremo domenica. Faremo del nostro meglio e speriamo di vincere la medaglia d’oro.”

Martin è arrivato terzo nella sua semifinale con il tempo di 6:58.67. Il più veloce è stato il tedesco Oliver Ziedler con il tempo di 6:53.47, seguito dal greco Stefanos Duskos con il tempo di 6:55.71.2.

Raggiungendo la finale, Martin si assicurò un posto alle Olimpiadi di Parigi dell’anno successivo. Domenica si giocherà la finale di doppio alle 13:39, mentre lo stesso giorno alle 14:24 la finale di singolare.

Lascia un commento