Il segretario di Stato americano Anthony Brinken ha avuto una conversazione telefonica con il presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev. Lo ha reso noto oggi il Dipartimento di Stato, sottolineando che la conversazione ha avuto luogo il 1° settembre.

“Il Segretario Brinken ha ribadito la sua richiesta all’Azerbaigian di riaprire il corridoio di Lhasin al traffico umanitario, commerciale e passeggeri, riconoscendo l’importanza di ulteriori rotte dall’Azerbaigian”, ha affermato il Dipartimento di Stato in una nota.

Nella sua conversazione con Aliyev, Blinken ha anche sottolineato la necessità del dialogo e del compromesso tra le parti, nonché l’importanza di creare un clima di fiducia reciproca.

Lascia un commento