Il Ministero della Difesa slovacco ha consigliato al governo di acquistare sistemi di difesa aerea a corto raggio dalla Polonia e sistemi di difesa aerea a medio raggio da Israele in accordi a livello nazionale.

Una dichiarazione del Pentagono afferma che dopo aver esaminato le proposte ricevute da Bratislava, Israele è risultata essere la scelta migliore per un sistema di difesa aerea mobile a medio raggio. Tuttavia, il messaggio non dice quale sistema è in questione.

Il costo totale di acquisto di entrambe le tipologie di sistemi per la Slovacchia (da Polonia e Israele) è di 194 milioni di euro, con date di consegna comprese tra il 2024 e il 2027.

L’acquisto di moderni sistemi di difesa aerea è diventato una priorità per il Ministero della Difesa slovacco dopo l’invasione russa dell’Ucraina, ma prima di ciò, nel 2021, la Slovacchia lancerà un sistema di difesa aerea per rilevare, classificare e determinare il livello di minaccia delle minacce aeree. Radar ELTA da Israele. Vi informeremo del rischio e forniremo le informazioni necessarie per tagliare i media.

dopo la navigazione

Lascia un commento