Insieme al prezzo del petrolio aumenta anche il prezzo del gasolio da riscaldamento domestico. Questo aumento è il livello più alto dall’inizio di quest’anno.

Giovedì il prezzo massimo per un ordine di almeno 2.000 litri di gasolio da riscaldamento 50S aumenterà di 3,35 centesimi al litro arrivando a 1,0712 euro. L’annuncio arriva dalla Finanza Pubblica Federale. Era da parecchio tempo da gennaio che il gasolio per il riscaldamento domestico costava così tanto.

Nel giro di pochi mesi il prezzo dell’ordine del gasolio da riscaldamento è aumentato notevolmente. Ad esempio, per un ordine di 2.000 litri oggi paghi fino a 2.142,4 euro. All’inizio di maggio un ordine del genere costava più di 600 euro in meno.

Lascia un commento