La moglie del primo ministro Sara Netanyahu non si è sentita bene mentre era a Cipro, ha annunciato oggi (venerdì) una dichiarazione dell’ospedale Hadassah Einkerem. Il rapporto, collegato all’ufficio della moglie del primo ministro, afferma che Netanyahu ha continuato a sentirsi male dopo il ritorno in Israele. “Giovedi sera, è arrivata dal professore del Dipartimento di Chirurgia Aron Pikarski a Hadassah Ein Kerem ed è rimasta lì per il monitoraggio e il trattamento dei fluidi”, hanno aggiunto, aggiungendo che oggi intorno a mezzogiorno, il primo ministro Netanyahu, i risultati dei suoi test erano normali e lei era sentirsi bene, ha aggiunto. Durante la sua partenza per Cipro, la moglie del Primo Ministro è stata intervistata e ha parlato delle rivelazioni di News 12 sulle richieste di rimozione del presidente di Yad Vashem Dany Dayan a causa della presenza della Fondazione Pers ad una cerimonia tenutasi a Cipro. In una conversazione con i giornalisti nell’aereo dell’Agnello, il primo ministro Netanyahu ha detto: All’improvviso ho sentito una storia che non conoscevo. Ascolta, Kellen Press, non l’ho mai conosciuta né prima né dopo. Al contrario, non c’è motivo di rimproverarmi. ”

dopo la navigazione

Lascia un commento