Uno studio recente ha rilevato che il numero di persone sotto i 50 anni che convivono con il cancro in tutto il mondo è aumentato negli ultimi 30 anni. Le ragioni di questo aumento non sono ancora del tutto chiare.

“Il cliente più fedele di sempre”: Sandra Ringler rivela la sua relazione con Sarah Netanyahu
5 sorprendenti benefici del consumo di avena ogni giorno

In quello che si dice sia il più grande studio nel suo genere e comprendeva un’analisi della prevalenza di 29 diversi tipi di cancro in più di 200 paesi, gli esperti hanno scoperto il cancro nelle persone sotto i 50 anni in tutto il mondo. ha rivelato un aumento di quasi l’80% delle diagnosi. Dagli anni ’90 al 2019 l’incidenza è variata da 1 milione a 82.000 a 3.026.000.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista britannica BMG Oncology, più di un milione di persone sotto i 50 anni sono morte di cancro nel 2019, un aumento del 28% rispetto al 1990.

I tipi più gravi di cancro erano il cancro al seno, il cancro alla gola, il cancro ai polmoni, il cancro all’intestino e il cancro allo stomaco.

Illustrazione di un malato di cancro (Foto: Inimage)

Lo studio ha inoltre dimostrato che l’incidenza del cancro al fegato diminuisce del 3% all’anno, rivelando che con lo sviluppo del Paese, l’incidenza del cancro nelle persone di età inferiore ai 50 anni è in aumento. Ciò potrebbe suggerire che i paesi con sistemi sanitari più ricchi abbiano sistemi sanitari migliori. Individuare precocemente il cancro.

Le ragioni dell’aumento del cancro tra i giovani non sono ancora chiare, hanno aggiunto i ricercatori, ma una cattiva alimentazione, il fumo e l’alcol, i fattori genetici, l’inattività fisica e l’obesità possono tutti contribuire a questa tendenza.

Lascia un commento