Il rugby italiano si prepara al X Mondiale. Nella versione francese, gli Azzurri giocheranno in Namibia (9 settembre, ore 13:00), Uruguay (20 settembre, ore 17:45), Nuova Zelanda (29 settembre, ore 21), Francia (6 ottobre, ore 21). finché non giocano contro. Venti squadre sono pronte a competere per il campionato Web Ellis Cup.

La Coppa del mondo di rugby è un evento relativamente nuovo. La prima edizione risale al 1987 e fu vinta dagli All Blacks. L’Italia non è mai riuscita a superare il girone di qualificazione.

Il loro punteggio più alto è stato nel 2019 con 2 vittorie e 1 pareggio, ma poiché la partita contro la Nuova Zelanda è stata annullata a causa dell’arrivo del tifone n. 19 in Giappone, hanno ricevuto un bye e di conseguenza i neozelandesi si sono guadagnati il ​​diritto di partecipare. La vittoria con il punteggio più alto risale all’edizione del 2011 contro la Russia, dove la partita finì 53-17.

Gli Azzurri, guidati in campo dal capitano Sergio Parise per tre tornei consecutivi, hanno vinto anche la Coppa del Mondo 2019 con il maggior margine di punti, 48-7, sul Canada.

Tuttavia, in termini di sconfitte, la peggiore di sempre arrivò ai Mondiali del 1999, quando il capitano Massimo Giovanelli e compagni furono battuti 101-3 dalla Nuova Zelanda. Questa edizione è stata anche la più negativa fino ad oggi per quanto riguarda la differenza tra gol fatti e gol subiti. Sfortunatamente, gli Azzurri hanno avuto un anno deludente poiché hanno subito la peggiore sconfitta in tutte le competizioni, 101-0, contro il Sud Africa a Durban in una partita di prova pre-Coppa del Mondo.

Sempre parlando di numeri, Sergio Parisse resta il titolare di tutti i tempi con 142 presenze in maglia azzurra.

Il capocannoniere del Mondiale resta Diego Dominguez, che nel campionato a cui ha partecipato ha segnato 98 punti.

L’edizione 2019 sarà memorabile per il gran numero di esordienti convocati dal presidente tecnico Kieran Crowley, con 24 dei 33 atleti che gareggeranno ai loro primi Campionati del mondo.

dopo la navigazione

Lascia un commento