Martedì la polizia ha ordinato il divieto di circolazione ai veicoli in tre regioni della Grecia dopo che una forte tempesta ha colpito la Grecia centrale e alcune isole, trasformando le strade in torrenti allagati. La polizia ha detto che la città centrale di Volos, la vicina catena montuosa del Pelio e l’isola di Skiathos sono rimaste chiuse al traffico fino a quando la tempesta non si è calmata. Un uomo è morto nell’alluvione. Anche la Bulgaria non sta migliorando molto. Le inondazioni hanno colpito parti della costa meridionale del Mar Nero, sommergendo le strade a Kalebo e Ahtopol. La provincia di Tsarevo ha dichiarato lo stato parziale di emergenza a seguito delle forti piogge che hanno colpito la regione. Valido per i prossimi 5 giorni.

Lascia un commento