Mercoledì il mercato azionario di Helsinki è salito leggermente, mentre l’Europa e il resto degli Stati Uniti hanno avuto una giornata debole. A fine giornata, l’indice composito si è rafforzato dello 0,1% a circa 9.842,3 punti.

La più scambiata è stata Nodea, il cui titolo è sceso dello 0,4%. Liquid è stato il secondo titolo più scambiato, con le sue azioni in rialzo dell’1,0%.

L’analisi dei campioni di sangue ha aumentato la quota di Nightingale del 27,4%. La società ha dichiarato di aver ricevuto un ordine dalla società ospedaliera statunitense Mass General Brigamilta.

Questo ordine riguarda l’analisi dei campioni di sangue. Nightingale non ha rivelato l’importo dell’ordine.

In particolare, il conto è aumentato in modo significativo il giorno precedente, con le azioni di Life Ailin in calo del 7,2%.

Acquisti a Etepura, supporto Bioretech

La società di servizi tecnologici Ette Plan ha annunciato che espanderà le proprie attività in Svezia acquisendo Hi-Vision Engineering Sweden AB.

Hi-Vision Engineering fornisce servizi di progettazione in varie fasi dello sviluppo del prodotto per l’industria automobilistica e industriale. In seguito all’operazione 40 dipendenti dell’azienda si trasferiranno a Etteplan.

Il prezzo di acquisto non è stato reso noto nel comunicato stampa della società.

Le azioni di Eteplan sono scese dello 0,7%.

Sviluppo di impianti ortopedici Bioretec ha ricevuto un finanziamento per la ricerca e lo sviluppo fino a 970.000 euro dal programma congiunto di innovazione di Business Finland.

La sovvenzione copre il 50% del costo dei progetti di sviluppo prodotto e ha un valore massimo di 1,95 milioni di euro.

Si tratta di un progetto di innovazione congiunto multi-agenzia per soluzioni di dispositivi medici intelligenti nel mercato globale.

Finnair ha trasportato 969.800 passeggeri nel mese di agosto. Quel numero è aumentato del 10% rispetto a un anno fa. Il tasso di occupazione dei passeggeri è stato del 79,8%.

Rispetto all’alta stagione di luglio il numero di passeggeri e il tasso di utilizzo sono stati nettamente inferiori, ma rispetto a un anno fa l’andamento è stato favorevole.

Anora Divestoi

La società di liquori Anora ha annunciato di aver stipulato un accordo con International Beverage Holdings Limited per vendere la sua attività di cognac.

Nell’ambito dell’attuazione della strategia di crescita di Anora al 2030, la vendita riguarda i marchi Larsen, Renault, Monopol e Ibis, nonché lo stabilimento di produzione e il magazzino di invecchiamento di Anora a Cognac, in Francia.

Il prezzo di acquisto è pari a 54,1 milioni di euro, che sarà interamente corrisposto al momento dell’operazione. Anora stima che la transazione avrà un impatto annuo negativo di circa 6 milioni di euro sulle vendite nette di Anora e un impatto negativo equivalente sull’EBITDA di circa 2 milioni di euro. Inoltre la vendita genererà una plusvalenza una tantum di circa 8 milioni di euro.

Il titolo Anora ha chiuso in rialzo del 4,9%.

Ali Kiviranta, Chief Technology Officer e membro del team di gestione del Forest Board, andrà in pensione alla fine di ottobre, ha annunciato la società.

I compiti di Kiviranta saranno affidati al direttore di produzione Harri Pihrajaniemi. Pifrajaniemi assumerà la carica di direttore della produzione e della tecnologia dall’inizio di novembre. Pifrajaniemi continuerà a far parte del team di gestione del consiglio di amministrazione di Metsa, riportando direttamente al CEO Mika Jukio.

La società di software Digital ha annunciato di aver firmato un contratto per la fornitura di un sistema informativo online alle forze di difesa finlandesi. Il valore complessivo del contratto con opzioni è di 12 milioni di euro per una durata di sette anni.

Le azioni di Desia sono aumentate dell’1,8%.

Sara Rasa Bio India, lavoratrice indipendente del Gruppo Dovre, si è insediata presso la Kanematsu Corporation in Giappone e all’inizio di settembre ha consegnato 10.000 tonnellate di pellet via nave al mercato giapponese.

Il valore della spedizione è di circa 1,3 milioni di euro. Sara Rasa ha finora consegnato in Giappone circa 10.800 tonnellate di pellet in container attraverso la Kanematsu Corporation.

Dobre possiede una partecipazione del 19,9% in Sarraratha.

Le azioni di Dobre sono aumentate dell’1,1%.

Lascia un commento