La donazione multimilionaria di Kenneth C. Griffin ha portato alla ridenominazione del Museo della scienza e dell'industria di Chicago

Il Museo della Scienza e dell'Industria di Chicago ha annunciato che subirà un rebranding, che includerà un nuovo logo e nome, in onore di una significativa donazione all'istituzione. Questo cambiamento arriva cinque anni dopo una donazione di 125 milioni di dollari e si prevede che porterà nuove mostre e un nuovo aspetto al museo.

Costruito originariamente come Palazzo delle Belle Arti per l'Esposizione Mondiale della Columbia del 1893, il museo ha una ricca storia. Julius Rosenwald ha investito milioni per preservare l'edificio, che da allora si è trasformato in uno spazio accogliente e invitante. A partire da domenica, sarà conosciuto come il Museo della Scienza e dell'Industria Kenneth C. Griffin, dal nome del fondatore dell'hedge fund Citadel e di una delle persone più ricche del mondo.

Sebbene l'annuncio del nuovo nome del museo abbia suscitato reazioni contrastanti sui social media, alcuni ritengono che non sia in linea con la missione originale del fondatore del museo, Julius Rosenwald. Nonostante le opinioni divergenti, il museo ritiene che la donazione di Griffin sia essenziale per garantire il suo futuro e consentire la creazione di nuove mostre, come il rinnovato Henry Crown Space Center e una casa per la navicella spaziale SpaceX Dragon.

Per celebrare la giornata inaugurale del Griffin MSI, questa domenica il museo offrirà l'ingresso gratuito a tutti i visitatori. Nel complesso, il rebranding rappresenta un nuovo capitolo nella storia del museo, evidenziando la continua crescita ed evoluzione di questa iconica istituzione.

Lascia un commento