L’Ungheria batte la Serbia nel Gruppo G mentre la Finlandia resta in testa al Gruppo H

Giovedì la squadra di calcio francese ha battuto l’Irlanda 2-0 estendendo il vantaggio perfetto nel Gruppo B delle qualificazioni all’Eurocup 2024. Nel 5° turno, Robert Lewandowski ha segnato una doppietta per la Polonia che ha battuto le Isole Faroe 2-0 e è tornata allo scontro del Gruppo E .

Al Parco dei Principi di Parigi, Aurélien Choameni porta in vantaggio i Bleus al 19′ con un gol strepitoso. Dopo aver ricevuto palla da Kylian Mbappe nella zona alta, il centrocampista del Real Madrid ha sparato un tiro di destro che è scivolato nella metà rete di Gavin Baznou.

All’inizio del secondo tempo, Marcus Thuram realizza il 2-0 con una palla vagante in area dopo che il tiro di Mbappe finisce a lato. Il primo gol di Thuram per la Francia guida il girone con 15 gol su 11, 11 a favore, non contro.

L’Olanda ha poi battuto la Grecia 3-0 e si è aggiudicata il secondo posto. Un quarto d’ora più tardi, Marten De Loan apre le marcature con un tiro di destro attraverso un varco a distanza di un braccio dopo che Denzel Dumfries aveva perso i sensi di testa in angolo.

Lo stesso Dumfries ha segnato il 2-0 per Cody Gakpo con un rasoterra che ha colpito il palo (31′) ed è stato il migliore in campo con il rigore del 3-0 di Wout Weghorst poco prima dell’intervallo. Con sei punti gli Oranje hanno battuto la Grecia (6 punti), molto grigia nonostante abbia giocato solo tre partite.

Doppio Lewandowski: la Finlandia mantiene la leadership

Nel frattempo, al PGE Narodwy di Varsavia, la squadra locale ha sconfitto le Isole Faroe con una doppietta dell’attaccante del Kure Robert Lewandowski. Il primo gol è arrivato su rigore al 73′, il secondo è stato uno splendido gol all’83’, quando un destro simile a vaselina si è infilato vicino all’incrocio dei pali degli avversari.

La vittoria ha regalato alla Polonia 6 punti e si è classificata terza nel girone, beneficiando dell’1-1 tra Repubblica Ceca (8 punti) e Albania (7 punti). La Moldavia è scesa al 4° posto (5 punti) e la squadra delle Isole Faroe ha chiuso questo girone E (1 punto).

Nel frattempo, nel Gruppo G, la squadra ungherese ha battuto in trasferta la Serbia (1-2) con i gol di Barnabas Varga e Willy Orban. La vittoria è stata importante per le ambizioni degli ungheresi dato che gli ungheresi sono in testa con 10 punti mentre i serbi sono secondi con 7 punti. Seguono Montenegro (5 punti) e Lituania (2 punti), entrambe pareggiate (2-2) a Kaunas lo stesso giovedì.

Infine nel Gruppo H la squadra finlandese ha vinto 1-0 in Kazakistan mantenendo il comando (12 punti). Il Kazakistan, che ha accumulato nove punti, è affiancato da Danimarca e Slovenia, che hanno segnato 10 punti ciascuna contro San Marino (4-0) e Irlanda del Nord (4-2).

Lascia un commento