Credetemi, sono ancora sotto shock e non riesco a dormire, ma ho deciso di andare fino in fondo, non solo per mio figlio, ma per proteggere tutti gli altri bambini in futuro, madre di un bambino di 2 anni – Una nostra anziana donna cieca ha detto che un medico del KBC Zagabria le ha strappato una sedia dalle mani, dopo di che lei è caduta e ha sbattuto la testa sulla sedia.

– Oggi sono andato alla polizia e ho denunciato tutto e ora aspetto che la situazione si chiarisca. La madre ha detto che nessuno dall’ospedale l’ha contattata per scusarsi e tutto ciò che ha ricevuto è stata un’e-mail dal ministro Beroš che confermava di aver richiesto una dichiarazione alla KBC Zagabria e al medico nominato. Ci ha spiegato che sua figlia era cieca da un occhio e una settimana prima era stata sottoposta a un intervento chirurgico per il glaucoma per evitare di perdere la vista dall’altro occhio.

・Dopo aver vomitato, sono andato dal medico perché era nella mia testa. Il neuropediatra l’ha visitata nella stanza dei giochi e poiché ha vomitato solo una volta non aveva bisogno di fare ulteriori radiazioni, era una bambina piccola e secondo lui era ferita, ha detto che non lo era. Da allora non ha più avuto sintomi, ha detto sua madre.

Per precauzione, la madre della ragazza ha raccontato a RTL Danas l’incidente della scorsa settimana. Come ha detto, sua figlia stava spingendo una sedia di plastica nel parco giochi della KBC Zagabria. Il chirurgo pediatrico è uscito dal bagno e ha detto alla madre di portarla con sé perché non poteva giocare con lui. Secondo quanto riferito, lei gli ha detto: “Non posso forzarlo”. In altre parole, la sedia serve anche da sostegno alla ragazza, che è cieca da un occhio.

– Ora ti diremo come togliere la sedia al bambino. Ero scioccato. Mentre lei teneva la sedia, quando lui le si è avvicinato, le ha strappato la sedia dalle mani e lei ha perso l’equilibrio ed è caduta. Ha battuto la nuca contro una grande sedia di legno con le gambe di metallo”, ha detto la madre della ragazza ferita.

Nel pomeriggio la ragazza ha vomitato. Dalla dimissione risulta che il bambino era appena caduto mentre giocava ed è stato colpito.

– Tutto è stato fatto davanti alla telecamera. C’erano due genitori che aspettavano che il loro bambino venisse operato. Sono ancora scioccato dal fatto che ciò possa accadere in un ospedale con un reparto designato a misura di bambino. Non hai notato il rumore della sedia che veniva spinta? Non so cosa gli sia successo – chiede la madre. KBC Zagabria sta indagando sulle accuse e rilascerà una dichiarazione ufficiale.

Lascia un commento