La mostra personale dell’artista croata Ivana Svetolicic “Shapes and Colors That Make You Feel Good” è stata inaugurata sabato alla Little Field Gallery di New York. La mostra resterà aperta fino al 4 ottobre 2023.

– Penso che questa mostra attirerà molta attenzione sia da parte dei media che del grande pubblico. “Forme e colori che ti fanno sentire bene” mostrano e portano la gioia e l’ispirazione di cui hai bisogno in questi tempi incerti. In qualità di partner artistico di New York, continueremo a esporre opere d’arte che intrigano, ispirano ed educano i newyorkesi e i loro visitatori. E questa mostra raggiunge sicuramente tutto questo con i suoi dipinti – ha detto la gallerista Julie Kim nell’invito alla mostra.

Non è la prima volta che Svetolicic attira l’attenzione delle gallerie newyorkesi. Ha tenuto la sua prima mostra alla Galleria Van der Plas nel marzo 2022. In seguito a quella mostra, è stata invitata a partecipare a una campagna in cui i suoi dipinti, insieme al lavoro di altri 34 artisti, sono stati visualizzati sugli schermi negli aeroporti, nei centri commerciali, strade e negozi di stilisti a New York e Los Angeles. . Angeles, Miami, Parigi, Londra.

Ha ricevuto particolare attenzione anche per il suo dipinto “Color”, che è stato selezionato per la mostra “Wide Open 12” della Brooklyn Waterfront Artists Coalition. Tra le opere presentate, “Colore” è tra le prime 60 della mostra ed è anche l’unico dipinto di un artista europeo presente nella suddetta mostra. All’inizio di quest’anno ha anche esposto il suo lavoro nella mostra “Reveries” presso la Galleria Azul di Madrid.

Svetličić enfatizza la gioia e le vibrazioni positive nel suo lavoro, esprimendosi nei momenti di massima felicità. Di norma, i suoi dipinti non sono solo “dipinti”, ma fonti di emozioni positive che lo spettatore vuole provare.

– Sono molto contento dell’esposizione e della reazione della gente, soprattutto considerando che non vivo a New York. Voglio che quante più persone possibile visitino la Littlefield Gallery e vedano il mio lavoro – ha detto Svetlicic.

Lascia un commento