Il nuovo trimestre è iniziato questa settimana quindi spero che tutti i genitori siano felici. Attualmente si trovano ad affrontare diversi obblighi, lo stress dei test e talvolta i compiti difficili, ma in più li attendono molti eventi positivi. Dalle lunghe pause alle battute in panchina, ai viaggi multipli, al cinque sui cataloghi e all’apprendimento di qualcosa di veramente interessante. Somma tutto questo ed è chiaro che gli anni scolastici sono i momenti più belli della tua vita, giusto?

E affinché gli studenti ottengano il massimo dai loro banchi e siano attenti in classe, è importante che mangino pasti sani e nutrizionalmente equilibrati che forniscano tutta l’energia e i nutrienti di cui hanno bisogno. Per questo abbiamo avviato il progetto ‘Diventare chef a scuola’ con l’obiettivo di creare consapevolezza e sensibilizzare su tali abitudini alimentari. Per il secondo anno consecutivo il progetto chiede a tutti gli studenti interessati delle scuole elementari croate di inviare le loro cose preferite. Ricette per pasti sani e deliziosi.

Il motivo per cui il concorso è incentrato sugli studenti è che siamo fiduciosi che le ricette adatte ai bambini in età scolare saranno accettate da tutti gli studenti. Anche Marja Luković, preside della scuola elementare “Gustav Kurkullets” di Zagabria, concorda con il giornale che è bello che i bambini pensino ai pasti e addirittura partecipino alla loro preparazione.

– Oggi i bambini sono ben consapevoli di cosa è sano e cosa non è sano. Naturalmente, potendo scegliere, sceglierei cosa volevo mangiare. Tuttavia, se riescono a scegliere autonomamente i propri cibi e a combinarli in un menu sano, saranno sicuramente più motivati ​​a provarli e incoraggeranno la famiglia e i colleghi a fare lo stesso. Mary ritiene che ciò li incoraggerà a farlo. Esso.

Vogliamo che i bambini trovino da soli ricette per pasti sani e deliziosi, ma pensiamo che i piccoli chef abbiano bisogno di un piccolo aiuto per inviare le loro candidature. Per questo chiediamo ai genitori di collaborare registrando la loro cucina o scattando foto e inviarcele. Scrivere la prescrizione dall’applicazione.

Questo è esattamente ciò che ha fatto la vincitrice dell’anno scorso, Rusja Shabaric della scuola regionale Kerestinec, senza nemmeno pensare di vincere, e il piatto è stato preparato dalla scuola partner del progetto, la scuola elementare Gustav Kurkurlets, ed è stato incluso nel menu di quell’anno. Abbiamo chiesto a Lukovich perché lo ha fatto e cosa pensa di questo tipo di coinvolgimento dei bambini nell’alimentazione.

– Coinvolgere i bambini nella creazione di pasti sani è un ottimo modo per indurli a pensare a pasti equilibrati e a creare in modo creativo ricette per piatti a cui i loro coetanei saranno interessati e vorranno provare. Così è stato. L’anno scorso nessuno dei pasti dei nostri studenti ha vinto alcun premio, ma includendoli speriamo di ispirarli a pensare alla creatività e alla bontà della cucina sana.

Il preside sperava anche che l’insalata di pollo croccante con condimento salutare di Lucia fosse un successo, in particolare motivando gli studenti a continuare a sperimentare ricette sane a casa e a partecipare al concorso di quest’anno.

– La risposta è stata davvero fantastica, sia per le nuove ricette nella cucina della scuola sia per il gusto eccellente che è stato apprezzato da tutti gli studenti e dal personale della scuola, – ci dice Marija.

Altrimenti, gli studenti possono partecipare al concorso da soli o con gli amici della loro scuola fino al 17 settembre, data in cui ogni partecipante dovrà completare individualmente la propria iscrizione. Le candidature saranno esaminate da una giuria speciale composta da presidi scolastici, nutrizionisti e chef famosi e le migliori ricette saranno selezionate entro il 22 settembre.

Poi, il 30 settembre al Rouge Marine Park, con il supporto di amici e familiari della scuola, i finalisti prepareranno le ricette e le faranno testare a un gruppo di bambini. Una giuria selezionerà infine il piatto vincitore e assegnerà il titolo di Master Chef School all’autore di quel piatto. Il vincitore con la migliore ricetta vince, oltre al titolo, una festa di classe e, a seconda della situazione nella scuola del vincitore, il piatto viene inserito nel menu della cucina scolastica e della scuola elementare. “Gustav Krukrek”.

Abbiamo preparato alcune sorprese per i restanti finalisti del concorso, quindi iscrivi i tuoi studenti il ​​prima possibile.

Dettagli e regolamento del concorso possono essere letti qui.

Gli organizzatori del progetto sono Lidl Croazia e BRITA. Le scuole partner di questo progetto sono la scuola elementare “Ivan Filipovich” e la scuola elementare “Franjo Hanaman” Drenovci a Zagabria.

Lascia un commento