Tre mesi fa, l’ufficio di pianificazione aveva puntato rispettivamente all’1,3% e all’1,6% per quest’anno e per il prossimo, ma quest’anno si prevede che l’economia belga crescerà dell’1%. Il tasso di crescita nel 2024 sarà dell’1,3%. Si tratta di un rallentamento significativo rispetto al 2022, quando il tasso di crescita era stato del 3,2%.

La revisione al ribasso si basa sulle cupe prospettive dell’economia globale e sull’aspettativa che l’inflazione acceleri a partire da novembre a causa dell’aumento dei prezzi del petrolio e del gas. Si prevede che l’inflazione rallenterà nuovamente nella seconda metà del 2024, con un’inflazione prevista in media del 4,4% nel 2023 e del 4,1% nel 2024.

Quest’anno l’occupazione aumenterà di 50.000 unità. Entro il 2024 verranno creati altri 40.000 posti di lavoro, portando il tasso di occupazione al 72,9% nel 2024.

Lascia un commento