Motel Adele è una ragazza dai capelli rossi con una forte personalità e un linguaggio molto diretto. Olivier Chassignol/AFP

Lo scrittore Antoine Doll e la designer Diane Le Fayet hanno annunciato in ottobre che avrebbero fondato la propria casa editrice e avrebbero pubblicato il 20° volume di The Playground Star’s Adventures.

La casa editrice fondata dallo scrittore e disegnatore “Mortel Adele” ha annunciato mercoledì che il 20° volume delle avventure dell’amatissimo personaggio per bambini uscirà ad ottobre. “J’apocalypsegrave” è il titolo del primo fumetto dell’edizione Mr Tan & Co, che uscirà il 5 ottobre.

“In quest’opera novecentesca, gli autori hanno deciso di sollevare il velo dei segreti che Motel Adele ha gelosamente custodito… I lettori scopriranno il mistero che è sempre stato sotto i loro nasi!” ha spiegato il nuovo editore in un comunicato stampa.

Motel Adele è una ragazza dai capelli rossi dalla forte personalità e dal linguaggio molto diretto, creata da Antoine Doll nel 2012. Il signor Tan (Antoine Doll) e Diane Le Fayet avevano deciso di lasciare la loro casa editrice, Bayard-Jeunesse, nel giugno 2022. per controllare meglio il processo dall’inizio alla fine. Masu. Secondo l’autore, “Mortel Adèle” ebbe all’epoca una tiratura complessiva di 11 milioni di copie. Quel numero è cresciuto fino a 15 milioni oggi. Un volume separato, “La quarta grande avventura di Mortel Adele, 128 pagine di mistero e avventura”, uscirà nelle librerie il 2 novembre. Dalla fine di giugno è edito dalla concorrente Prisma il bimestrale Mortel Adele Le Mag. Bayard Presse.

Anche altri editori di manga sono diventati editori, ma in questo campo gli scrittori spesso si lamentano della bassa retribuzione. Riyad Sattouf, autore franco-siriano di “Future Arabs”, ha lasciato la Alaly Edition e ha avviato “Future Library” nel 2021. Uno dei grandi successi degli ultimi anni è Kylian Mbappé e “My Name is Kylian” ( 2021) del manga artista. Faro è stato pubblicato da KM Éditions, società creata per l’occasione.

dopo la navigazione

Lascia un commento