Alexandra Le Tissier, 31 anni, inglese, afferma di essere la moglie più felice del mondo perché suo marito le ha dato il permesso di utilizzare un’app di appuntamenti.

Alex è monogama con suo marito Mitch, 31 anni, da più di un decennio, ma quando la loro relazione va in pezzi, decide di rendere le cose più vivaci uscendo con altri uomini.

Sebbene lei sottolineasse che lo amava ancora, lui accettò prontamente la sua idea di incontrare un altro uomo.

Mitch ha aiutato le donne a scegliere gli uomini migliori.

– Mio marito è una persona di mentalità molto aperta. Non mi critica mai e questo gli si addice perfettamente. La nostra unica regola è che questo tipo di relazione sia divertente per me e niente di più. “La cosa interessante è che non è affatto interessato a fare la stessa cosa, ma penso che sia davvero divertente”, ha detto.

Alex ha detto di avere criteri severi per i potenziali uomini, selezionandoli in base a caratteristiche fisiche come i capelli.

Alex dice che non è ancora uscita con il ragazzo con cui sta parlando, ma è ancora presto perché pensa che dovrebbero parlare almeno per qualche altra settimana.

Alex di solito usa un’app chiamata Bumble, che ha scelto perché dà alle donne la possibilità di fare la prima mossa.

Vuole che tutti i candidati maschi abbiano l’approvazione di suo marito.

– Ho chiesto a mio marito di sfogliare il mio profilo. Conosce bene il mio tipo, mi piacciono i geek – ha detto.

Tuttavia, anche se Alex e suo marito sono contenti dei recenti sviluppi nella loro relazione, non tutti lo ammetteranno. Dopo che Alex ha rivelato su Twitter che stava utilizzando un’app di appuntamenti, alcune persone lo hanno contattato per raccontarlo a suo marito.

– È davvero divertente che la gente pensi che lo faccia da solo, lo pubblico e non glielo fanno sapere. Le persone sono curiose, dice Alex.

Per quanto riguarda la loro relazione futura, Alex crede che sarà molto più piacevole e la decisione di utilizzare un’app di appuntamenti l’ha avvicinata a suo marito, riferisce il Daily Mail.

Lascia un commento