La nuotatrice prodigio Lana Pudar (17), che ha portato alla Bosnia-Erzegovina la prima medaglia internazionale per senior nel nuoto, è diventata la campionessa mondiale junior!

Dopo aver dominato l’oro in tutte e tre le discipline agli Europei di Belgrado, Lana è pronta a vincere una medaglia anche a livello mondiale.

La nuotatrice nata a Mostar ha dominato i 200 rana ai Campionati del mondo in Israele con il tempo di 2:07:20.

L’australiana Vera Grant ha vinto l’argento e l’italiana Paola Borrelli il bronzo, mentre anche Hannah Bellard e Bailey Hartman degli Stati Uniti, Claire Watson del Canada, Doyoung Kim della Corea del Sud e Jessica Cole dell’Australia si sono qualificate per la finale.

Lana gareggerà anche nei 50 e 100 metri Dolphins in Israele questa settimana.

Lascia un commento