L’hairstylist delle celebrità Brad Maud sfata alcuni dei malintesi più comuni sui capelli, da quanto shampoo dovresti usare alla temperatura dell’acqua durante il risciacquo, in un video di YouTube.

Tuttavia, uno degli errori più comuni che Brad ha sottolineato è stato quello di usare troppo shampoo o “sfregarsi” la testa, riferisce il Mirror.

Tutti amano un massaggio alla testa sotto la doccia, ma in realtà può danneggiare i capelli, secondo un parrucchiere di New York.

– La maggior parte delle persone si aggroviglia i capelli in questo modo. Pensano di essere più carine e sanno che è bello farlo, ma Brad fa notare che si sbagliano.

Per questo motivo, sottolinea, non amano che i loro capelli crescano lunghi, si spezzino o si aggroviglino e causino irritazione al cuoio capelluto.

Inoltre, sottolinea che le donne con le unghie lunghe non dovrebbero mai danneggiare il cuoio capelluto con le unghie. Ciò danneggerà la pelle delicata e le cuticole, causando solo ulteriori danni ai capelli.

Invece, devi muovere le mani da un lato all’altro. Ciò significa spostarsi lentamente e delicatamente da un orecchio all’altro e ripetere il processo dall’altro lato.

– Anche se sembra che tu stia andando piano, sii ancora più gentile, perché i tuoi capelli ti ringrazieranno, diventeranno più belli e splenderanno, – ha detto.

Molti di voi potrebbero aver sentito dire che il lavaggio in acqua fredda rende i capelli più morbidi e lucenti, ma Brad spiega che l’acqua calda apre maggiormente la cuticola dei capelli, rendendone più facile la pulizia. Tuttavia, è meglio scegliere l’acqua tiepida poiché l’acqua calda la secca.

Per quanto riguarda la quantità ideale di shampoo, ne consigliamo solo una piccola quantità, equivalente a mezzo cucchiaio. Se i tuoi capelli sono molto sporchi, è meglio lavarli due volte con una quantità minore piuttosto che lavarli una volta con una quantità maggiore.

Lascia un commento