Il giudice disciplinare Alan Krakochel ha inflitto una penalità per la partita del settimo round della Supersport HNL.

Guarda la panoramica: Osijek – Dynamo 2-3

Tutte le partite della SuperSport HNL sono disponibili esclusivamente sul canale MAXSport di Hrvatski Telekom.

L’NK Osijek è stato penalizzato dopo che un tifoso di casa ha lanciato a terra diversi palloni e rotoli di carta a forma di aeroplano dalla tribuna est nel primo minuto della partita di campionato tra Osijek e Dinamo. Al 34esimo minuto hanno acceso due fuochi d’artificio e otto razzi (uno stroboscopico, 20 razzi), ma i tifosi ospiti hanno acceso un razzo al 64esimo minuto e una granata fumogena e cinque razzi al 76esimo minuto. Durante la partita, la tribuna est ha lanciato accendini, carte accartocciate e birra contro Karcic, l’assistente dell’arbitro Sania Roak. In relazione all’articolo 5 del Codice Disciplinare HNS, in base all’articolo 66 comma 1, è stato deciso: Sanzione di 4.000 euro.

È stato anche penalizzato per essere arrivato 45esimo e 45+1. Subito dopo il calcio d’inizio, i tifosi di casa nella tribuna est hanno cantato “Gypsy, Gypsy” all’arbitro al 90+2. e 90+6. Pochi minuti dopo, i tifosi locali in tutto lo stadio cantavano “zingaro, zingaro” all’arbitro, in violazione dell’articolo 87 del codice disciplinare dell’EAC. Questa norma prevede quanto segue: La sanzione è di 2.300 euro e si basa sulle seguenti disposizioni: Disposizioni dell’articolo 38, paragrafo 1 1. SOE HNS imporrà una sanzione per un importo totale di 6.000 euro.

La GNK Dynamo ha visto un gruppo di tifosi del BBB in visita accendere una torcia accesa sugli spalti al 64° minuto, una granata fumogena e cinque flash al 76° minuto durante la partita di campionato tra Osijek e Dynamo. Sono stato multato per l’atto dichiarato. e rivolte punibili ai sensi dell’articolo 2. Verrà inflitta una multa di 700 euro ai sensi dell’articolo 66 comma 2 DP HNS.

L’HNK Hajduk fu multato nello spareggio di campionato Hajduk-Istria del 1961, in cui il gruppo di tifosi del Torcida nella tribuna nord giocò 19 minuti, da 3 minuti a 35 minuti, da 60 minuti a 66 minuti e da 75 minuti a 19 minuti. Perché ho acceso la fiaccola del libro. Una torcia e 4 flash (2 dei quali sono stati lanciati nel camion scozzese e hanno acceso 10 fumogeni e 1 torcia tra 70 e 72 minuti). Pochi minuti dopo, durante la festa della squadra ospite, una bottiglia di vetro è stata lanciata dalla tribuna ovest verso la panchina degli ospiti, colpendo il giocatore ospite Björkander Nils Erik Roland e tagliandogli la testa. Si trattava di una rivolta, un atto punibile dall’art. In relazione all’articolo 5 del DP HNS, ai sensi dell’articolo 66, comma 1, verrà irrogata, con le stesse norme, la sanzione pecuniaria di euro 26.500.

L’Hajduk ha ricevuto un rigore simile la scorsa stagione dopo la finale di coppa contro il Sebenico a Rijevica.

Lascia un commento