È morto il regista Giuliano Modado. Autore di numerosi film d’azione politica come Sacco e Vanzetti, Agnese sta morendo e Gli intoccabili. È morto nella sua casa di Roma. aveva 93 anni.

Alcune delle sue opere includono “Giordano Bruno” e “Il Giocattolo”. Oltre a dirigere una ventina di film, è stato anche sceneggiatore e ha lavorato alle principali produzioni televisive di Rye. Da lui, tra gli altri, è “Marco Polo” raffigurato in otto episodi. Come attore è apparso in numerosi film, tra cui Achtung Banditen e Poor Lovers’ Chronache, diretti da Carlo Rizzani, e Il Caimano, diretto da Nanni Moretti.

dopo la navigazione

Lascia un commento