Volare è un’esperienza unica ed emozionante, ma può diventare facile se uno dei passeggeri tenta di fare qualcosa che disturba gli altri, come russare, dare calci al sedile o guardare un film senza cuffie. Può essere un’esperienza spaventosa. Certo, potrebbe andare peggio. Ad esempio, se uno dei passeggeri ha fatto davvero storie. Accendi una sigaretta, scatena una rivolta o disobbedisci alle istruzioni di sicurezza. Le persone che devono affrontare situazioni così imbarazzanti hanno quasi sempre assistenti di volo su ogni volo. L’assistente di volo, che ha parlato in condizione di anonimato, ha parlato di eventi comuni che riducono le prestazioni lavorative. In altre parole, ecco cosa i passeggeri non dovrebbero fare sull’aereo:

Evita di ubriacarti sull’aereo

“È terribile che i passeggeri bevano dopo il decollo. O svengono, o si ribellano, o semplicemente puzzano terribilmente in una cabina chiusa.

Non tagliarti le unghie sull’aereo

“È la cosa peggiore al mondo da fare su un aereo.” Ricorda che non sei a casa e ci sono molte persone intorno a te che ti irriteranno. A meno che, ovviamente, non ti alzi.

Non camminare da solo sull’aereo

“Soprattutto sui voli lunghi, alzarsi e fare stretching va bene, ma le lunghe passeggiate in cucina rendono il nostro lavoro ancora più difficile.

Non fingere di possedere la casa

Solo perché hai acquistato un biglietto non significa che devi sempre chiedere agli assistenti di volo di ritirare i tuoi bagagli dal deposito o offrirti da bere.

Lascia un commento