Nuovi rinforzi sono arrivati ​​all’Opus Arena! L’ucraino Denis Garmas, 33 anni, ha firmato per l’Osijek e si unirà ai White come free agent.

Garmas ha indossato la maglia numero 19 e ha trascorso gran parte della sua carriera alla Dynamo Kyiv. Ha giocato 359 partite per la squadra, segnando 54 gol e 45 assist. Ha giocato anche mezza stagione al Rizespor in Turchia, dove ha collaborato brevemente con l’attuale allenatore dell’Osijek Stepan Tomas.

– So che l’Osijek è un club ben organizzato con un’ottima infrastruttura. Sapendo che ha tanti tifosi devoti che sono grandi sostenitori del club, l’atmosfera nell’ultima partita casalinga era davvero impressionante e ne sono rimasto attratto. Voglio concentrarmi il più possibile sugli allenamenti, conoscere i miei compagni e ottenere i migliori risultati con loro a Osijek.

Oleksandr Drambazhev, 22 anni, in prestito dallo Shakhtar a Osijek, ha consigliato a Garmash di venire in Slavonia.

– Ho parlato con Dolanbayev e ha detto che se fosse venuto non avrebbe commesso errori. So che Yevgen Chevelko ha giocato qui, ma anche Dmagozh Vid alla Dynamo Kyiv, dove ha spesso messo in risalto il suo bellissimo paese e il club in cui è cresciuto. Conosco anche l’allenatore del Rizespor, quindi penso che sarà facile adattarsi.

A Osijek, Garmash ha giocato come trequartista, ma è pronto a giocare in modo più avanzato in attacco e anche ad assumere un ruolo più ritirato a centrocampo.

Il direttore sportivo dell’Osijek, Ivica Kresevic, è entusiasta dell’arrivo del “capitalista”.

– Siamo felici e soddisfatti di portare un giocatore così talentuoso come Denis. Questa è l’immagine della Dynamo Kyiv, un giocatore di grande esperienza che nella sua carriera ha giocato partite importanti e vinto trofei. Sono sicuro che migliorerà il nostro gioco, migliorerà ulteriormente la qualità della squadra e rappresenterà il nostro rinforzo dentro e fuori dal campo. Gli auguriamo il benvenuto all’NK Osijek e buona fortuna per la sua prestazione nel nostro club.

Lascia un commento