Summer McIntosh Breaks World Record in 400 IM at Canadian Trials in Race Video

Alle Prove Olimpiche Canadesi del 2024, la diciassettenne Summer McIntosh ha inizialmente espresso disappunto per la sua prestazione di apertura nei 400 stile libero. Tuttavia, con il progredire dell'incontro, la McIntosh ha messo in mostra il suo talento battendo il suo record mondiale nei 400 misti. In finale, è arrivata prima con il tempo di 4:24.38, migliorando il suo precedente record di 4:25.87 stabilito ai Canadian Trials dello scorso anno. Questo la pone quasi due secondi davanti alla nuotatrice ungherese Katinka Hosszu, la seconda più veloce nella storia dell'evento.

Un fattore chiave nel successo di McIntosh è stato il miglioramento della gamba a rana, che in genere è il suo stile più debole. Nonostante sia stata leggermente più lenta negli altri 300 metri, ha compensato essendo 1,8 secondi più veloce nella gamba a rana. McIntosh, che si allena con i Sarasota Sharks in Florida, si è precedentemente allenato con l'Etobicoke Swim Club di Toronto. È quattro volte campionessa del mondo in vasca lunga, avendo vinto i 200 mosca e i 400 misti misti sia ai Campionati del mondo 2022 che a quelli del 2023.

Oltre alla sua prestazione da record nei 400 misti misti, la McIntosh si è già assicurata un posto nella squadra olimpica canadese nei 400 stile libero e nei 200 stile libero. Ha anche partecipato agli eventi 200 fly e 200 IM ai Trials. McIntosh ha deciso di grattare dall'evento 100 back. Nonostante la delusione iniziale, la resilienza e la dedizione di McIntosh l'hanno resa una stella nascente del nuoto canadese.

Lascia un commento