Summer McIntosh shatters world record in 400m IM at Canada Olympic swimming trials

Summer McIntosh ha recentemente fatto la storia battendo il suo record mondiale nei 400 metri misti individuali alle prove olimpiche di nuoto canadesi. Con un tempo di 4 minuti e 24,38 secondi, ha superato il suo precedente record di 4:25.87 stabilito solo pochi mesi prima nello stesso luogo, il Pan Am Sports Centre di Toronto.

A soli 17 anni, McIntosh ha già ottenuto notevoli successi nel mondo del nuoto. Ha vinto il titolo mondiale nei 400 metri misti nel 2022 e nel 2023, affermandosi come una forza da non sottovalutare in questo sport. Inoltre, è due volte campionessa del mondo nei 200 metri farfalla e detiene il titolo di seconda donna più veloce della storia sia nei 400 metri liberi che negli 800 metri liberi.

McIntosh eccelle nei 400 metri misti, 200 metri volo e 400 metri liberi, che sono i suoi eventi principali. Sta anche valutando la possibilità di nuotare nei 200 metri misti alle prossime Olimpiadi di Parigi, oltre a partecipare alle staffette. Nell'attesissimo evento dei 400 metri liberi, McIntosh potrebbe affrontare l'australiana Ariarne Titmus e l'americana Katie Ledecky, le ultime due medaglie d'oro olimpiche dell'evento. Insieme, rappresentano le tre donne più veloci della storia nella categoria dei 400 metri liberi.

Durante i campionati del mondo dello scorso luglio, Titmus ha battuto il record mondiale di McIntosh nei 400 metri liberi, con Ledecky che ha vinto la medaglia d'argento. Sono stati seguiti da Erika Fairweather della Nuova Zelanda e McIntosh al quarto posto. Il continuo successo e la dedizione di McIntosh allo sport la rendono una formidabile concorrente e una stella nascente nel mondo del nuoto.

Lascia un commento