La seconda e sesta testa di serie Alina Savaryzhenko della Bielorussia e Coco Gauff degli Stati Uniti hanno sconfitto le avversarie della semifinale Madison Keys e Karolina Muchova da giovedì sera a venerdì conquistando il titolo di vincitrici degli US Open.

Gauff ha battuto il ceco 6-4, 7-5 nella prima semifinale, prima che Sambarzhenka battesse il Keys 0-6, 7-6 (1), 7-6 (10-5) nella finale americana. pagamento anticipato.

I finalisti degli US Open 2017 iniziano alla grande. Non ha dato scampo alla bielorussa fuori forma ed è scivolata di partita in partita, giusto un set dopo mezz’ora di gioco, proprio come aveva perso contro Sloane Stevens sei anni fa. Mancavano solo un set alla partita per il titolo statunitense.

Sambarzhenka ha vinto la prima partita al 36′. Tuttavia, era molto lontano dal tornare in gioco. Quando la Keys era in vantaggio per 4-2 nel secondo set, è andata in vantaggio e ha vinto 5-3. Poi, all’improvviso, il miglior tennista di lunedì nella classifica dei singoli WTA è apparso all’Arthur Ashe Stadium.

Sambarzhenka ha segnato 12 gol e ha condotto 6-5. Due set point anche per lei al servizio di Keys (15-40), ma l’americana ha vinto il tie-break con due ace, un servizio sguarnito e un buon attacco. Non ero preoccupato per la battaglia finale. Sabardzhenka a un certo punto ha lasciato cadere Keys, portando la partita al terzo set e ad un nuovo giorno.

Prima del terzo set, Keys ha chiesto aiuto a un fisioterapista per un muscolo dolorante della coscia sinistra, che ha bendato il punto dolorante prima di continuare la partita senza problemi evidenti.

Sambarzhenka ha avuto occasioni di “break” nel primo gioco, ma non è riuscito a approfittarne e dopo due partite convincenti di fila, nel sesto gioco ha perso il servizio al primo tiro. Ma Keys ha perso il vantaggio guadagnato nella partita successiva. Alla fine, la decisione di qualificarsi per la finale è stata lasciata ad un altro tie-break, con la differenza che in questa partita dovevano essere segnati almeno 10 punti.

I bielorussi hanno vinto le prime quattro partite, con Keys che ha gestito un doppio difensore, frenando temporaneamente lo slancio di Shabarzhenko. Sul 6-3 i tennisti bielorussi hanno conquistato un punto e hanno iniziato a festeggiare la loro vittoria. Tuttavia, si è resa presto conto che era ancora vicina al suo obiettivo e ha segnato rapidamente altri due punti per raggiungere sei match point. Keys è riuscito a salvarne due, ma non il terzo.

La terza semifinale consecutiva a Flushing Mewadows si è rivelata fortunata per il bielorusso. Dopo che Leila Fernandez l’ha battuta in tre set nel 2021 e Yiga Swirtek ha fatto lo stesso un anno dopo, Alina Sabardzhenka continua la sua serie di vittorie consecutive contro Madison Keys a un solo servizio dalla vittoria. è riuscito a romperlo

Il vincitore degli Australian Open di quest’anno lotterà per il secondo trofeo del Grande Slam della sua carriera e avrà la possibilità di incrementare la sua ascesa al numero 1 del mondo vincendo il titolo degli US Open.

E la 19enne Coco Gauff raggiungerà la sua seconda finale del Grande Slam. Al Roland Garros dell’anno scorso Iga Schwiertek perse l’occasione di vincere. Da sabato a domenica sera CET, cercherà il più grande successo della sua carriera tra gli applausi dagli spalti dell’Arthur Ashe Stadium.

Lascia un commento