“Una postura corretta, l’allineamento della schiena e l’attività fisica sono molto importanti per mantenere i muscoli e le ossa flessibili e sani per prevenire l’usura futura”, afferma il fisico Clarit Health. Ha detto Hadas Kahalani, direttore dei servizi di trattamento. Servizio nell’area di Dan Petah Tikva in vista della Giornata mondiale della fisioterapia, che si celebrerà il 6.

Kahlani raccomanda una serie di strategie per una buona postura e la salute della schiena. “La postura corretta si riferisce alla posizione del tuo corpo quando riposi e quando ti muovi”, dice, elaborando:

Postura corretta: mantieni la schiena dritta, la pancia in dentro e le spalle in posizione (non lasciarle alzare o abbassare sul viso). Quando stai in piedi per lunghi periodi di tempo, puoi appoggiare i piedi su uno sgabello basso e spostare il peso da un lato all’altro.

Postura seduta corretta: siediti in posizione eretta con il supporto lombare contro la schiena (puoi aggiungere cuscini per supporto). Ho regolato il sedile in modo che le ginocchia e le anche formino un angolo di poco più di 90 gradi. Sottolinea che anche stare seduti correttamente per lunghi periodi di tempo può avere un impatto negativo sulla parte bassa della schiena. “Alzati bene. Consiglio di fare una pausa di stretching attivo ogni 20-30 minuti”, spiega.

Salute della schiena: “La schiena è particolarmente vulnerabile agli infortuni. Ci sono molti modi per mantenerlo in salute, soprattutto muovendo il corpo”, spiega.

Livello corretto: mantieni la schiena dritta e piega e raddrizza le ginocchia per sollevare l’oggetto. Tieni l’oggetto il più vicino possibile al tuo corpo. Prestare particolare attenzione alle combinazioni di movimenti di flessione, sollevamento e rotolamento della schiena. Se puoi spostare un oggetto senza raccoglierlo, è meglio farlo con un movimento di spinta piuttosto che con un movimento di trazione.

Lavoro fisico corretto: ridurre al minimo le prestazioni nelle attività ripetitive. Non torcere, piegare o allungare la schiena o le articolazioni per lunghi periodi di tempo. Se svolgi compiti ripetitivi, dovresti fare delle pause e fare esercizi di stretching.

Esercizio: l’attività fisica è importante per la salute generale, poiché mantiene i muscoli e le ossa forti e sani e riduce il rischio di malattie come l’osteoporosi.

Secondo lei, i tipi di attività fisica consigliati per la salute dei muscoli e delle ossa sono:

Esercizio aerobico come camminare, correre, nuotare e andare in bicicletta.

Allenamento di forza come sollevamento pesi, fasce di resistenza e allenamento con il peso del corpo.

Attività per praticare flessibilità, stabilità ed equilibrio, come yoga e pilates.

Aggiunge che l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda l’attività fisica settimanale per tutti gli adulti.

Fai almeno 150 minuti di esercizio aerobico di moderata intensità.

Esegui allenamenti di forza 2-3 volte a settimana per rafforzare i muscoli.

Esegui esercizi di stretching e condizionamento 2-3 volte a settimana per esercizi di flessibilità ed equilibrio.

Per un’attività fisica sicura, si consiglia di iniziare con piccole quantità e aumentare gradualmente l’intensità e la durata dell’attività. “La cosa più importante è scegliere le attività fisiche che ti danno piacere e con cui puoi continuare”, conclude.

Lascia un commento