Ratingen (NRW) – È andato lui stesso alla ricerca dell’auto rubata e alla fine ha catturato il colpevole. Così intelligente è l’astuto ladro di Essen (33).

Il 2 settembre l’uomo ha denunciato il furto della sua utilitaria alla polizia. Tuttavia, non voleva lasciare il lavoro investigativo ai soli poliziotti e voleva indagare lui stesso.

Ha cercato la sua Smart su una piattaforma online. Sorprendentemente, il legittimo proprietario ha trovato quello che cercava e ha fissato un appuntamento con il venditore per visionare il cortile dei campi dell’azienda sulla “Am Westbahnhof” a Ratingen (distretto di Mettmann).

Attirate i presunti autori in una trappola! Anche i residenti di Essen hanno chiamato la polizia. Mercoledì alle 21 sono arrivati ​​al punto d’incontro concordato insieme a un’ambulanza privata e hanno trovato i due sospettati (23 e 42) di Ratingen e Dusseldorf. Arrestato!

La polizia ha ringraziato l’investigatore privato per la sua “dedizione e le azioni attente che hanno portato all’arresto”. I due sono ora in disaccordo per furto di veicoli e beni rubati. (E)

dopo la navigazione

Lascia un commento