Lo scorso dicembre, l’Argentina ha finalmente vinto la sua prima Coppa del Mondo dal 1986. Leo Messi ha vinto l’unico titolo che gli mancava, ha ottenuto un titolo aggiuntivo e il titolo più potente che molti lo definiscono il più grande calciatore della storia.

Leo Messi ha mostrato un ottimo calcio ma ha deluso molti con il suo comportamento vergognoso. L’Argentina supera una grande tragedia battendo l’Olanda ai rigori nei quarti di finale. Hanno gridato agli olandesi ridendo e festeggiando la loro vittoria. Ciò è assolutamente riprovevole e viola il fair play. La cosa peggiore è stata Leo Messi, che ha mancato di rispetto a Louis van Gaal. Dopo la partita lei si avvicinò a lui e lo chiamò idiota. Ha sfidato anche la panchina olandese con uno sguardo estasiato dalla vittoria. Circa due mesi dopo, però, si pentì delle sue parole.

Si pentì immediatamente delle sue azioni e si scusò mesi prima, ma Van Gaal non aveva dimenticato. La domanda è se ciò accadrà.

Il leggendario olandese ha parlato per la prima volta di Messi alla cerimonia di premiazione dell’Eredivisie dopo la Coppa del Mondo del Qatar. Afferma che tutto era stato preparato in anticipo affinché l’Argentina vincesse il titolo.

– Guarda come l’Argentina ha calciato il rigore e come lo abbiamo fatto noi. Visto che alcuni giocatori argentini hanno tagliato il traguardo senza essere sanzionati, penso che fosse tutto previsto.

I giornalisti gli hanno chiesto cosa significasse.

“Beh, è ​​esattamente quello che sto dicendo”, ha risposto l’ex allenatore olandese.

I giornalisti non si sono arresi.

– Pensi che Messi avrebbe dovuto vincere la Coppa del Mondo?

– Sì – rispose van Gaal.

E ha suscitato scalpore nel mondo del calcio.

Lascia un commento